1 maggio a Roma: il concerto a San Giovanni e tutti gli eventi a cui partecipare

di AnnaMaria Commenta

1 maggio a Roma, cosa fare? La Capitale offre tantissime opportunità, dal classico concerto a San Giovanni fino alla tradizionale gita fuori porta. Bisogna solo scegliere l’alternativa più adatta a voi.

Sicuramente il concerto del Primo Maggio a Roma è uno degli eventi imperdibili per gli appassionati di musica e di confusione tra giovani. In piazza San Giovanni, come di consueto, si svolgerà il tradizionale concertone e saranno tantissimi gli artisti che calcheranno il palco. Tornerà Edoardo Bennato che quest’anno festeggia 50 anni di carriera. E poi ci sarà Samuel, solista membro della band de Subsonica. Ci sarà anche il vincitore di Sanremo 2017, Francesco Gabbani con la sua Occidentali’s Karma ed Ermal Meta. Tornano anche Brunori Sas e Bombino, Le Luci della Centrale Elettrica e la new entry del violinista spagnolo di origini libanesi Ara Malikian.

> I CENTRI COMMERCIALI APERTI L’1 MAGGIO A ROMA

Chi invece vorrà dedicarsi ad una giornata di scoperta di arte e cultura, le vie del centro offrono tante alternative. E poi ci sono sagre, manifestazioni all’aria aperta e anche la possibilità di trascorrere qualche ora all’aria aperta in un parco cittadino, magari noleggiando una bicicletta.

Ad esempio, alla terrazza del Pincio si terrà il “Gelato Festival”, una kermesse di tre giorni per festeggiare il dolce più amato dagli italiani con tanti guru del gelato artigianale pronti a darsi battaglia per il titolo del Miglior Gusto Europeo.

E se invece preferite una giornata all’aria aperta, vi consigliamo di visitare Villa Borghese, oppure il Parco della Caffarella o ancora il Parco degli Acquedotti Romani, dove è possibile fare un picnic e noleggiare una bicicletta per passeggiare attorno ai reperti archeologici dell’acquedotto Claudio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>