I 100 migliori presepi a Roma

di Nax 1

I 100 migliori presepi a Roma nella mostra inaugurata pochi giorni fa, dove spiccano perfino il politico Marrazzo e Fiorello.  Sì, proprio il Fiore che tiene banco in questi giorni con “Il Più grande spettacolo dopo il week end”, è arrivato a ricoprire pure il ruolo nella rappresentazione della Natività. Forse, scriviamolo, pure, un po’ troppo anche pe ri nostri gusti. Anche un tocco di leggerezza non guasta.

Fino all’8 gennaio, quindi, all’interno delle Sale del Bramante a Piazza del Popolo sarà possibile visitare questi oltre 100 presepi. Sono 178 e molti dei quali realizzati con le stesse materie prime che si trovavano nella scena originale. Qualche esempio? La terra ed il fango, ma anche, venendo ai nostri giorni, chiodi, bulloni e viti varie. Poi fiammiferi, cravatte, sassi e perfino perle. Un tocco (e che tocco) di tradizione in più anche per Piazza San Pietro, nella quale si è incominciati a montare il presepe accanto l’obelisco centrale. Tutta l’area è stata recintata ed i lavori saranno completati dal canonico albero natalizio.

Il tutto, lo ricordiamo a beneficio di chi forse lo ha dimenticato, fu voluto da Papa Giovanni Paolo II trent’anni fa e da allora il si è sempre continuato anche senza di lui. Segno evidente di continuità.  L’inaugurazione è prevista proprio per il 24, alla presenza di Papa Benedetto XVI. Assai gradito, poi, anche il presepe dei netturbini negli uffici espositivi dell’Ama dietro Piazza Santa Maria delle Fornaci, proprio sotto San Pietro. Certo, se poi quest’anno siete in forma anche voi e volete realizzarne uno bello, attingete al negozio Alpa oppure prendete spunto dalla nuova collezione nei negozi Thun a Roma. Due modi differenti di concepire il Natale 2011: il primo propone e ripropone ogni personaggio, ogni momento della Natività attraverso la fedeltà delle sue riproduzioni. Il secondo, invece, come molti di voi sanno spazia con fantasia e dolcezza nella galassia delgi Angeli. Ma non solo. Scoprite voi il perché andando a curiosare.

Photo Credit| travelblog

Commenti (1)

  1. Permettimi di aggiungere un indirizzo: VIII “Presepi seguendo la stella cometa” è una bellissima mostra di arte presepiale. Quest’anno non l’ho ancora visitata, ma vado martedì.
    Si trova in via del Corso 437, nei locali sottostanti la basilica di SS Ambrogio e Carlo al Corso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.