Gelateria Grom a Roma, il top per molti

di Nax Commenta

 

 

La forza di Grom a Roma, così come nelle altre grandi città dove ha aperto anni addietro, risiede soprattutto nell’adeguata miscelazione dei liquidi. Il tutto mantenuto a temperature giuste. Certo: se anche ad agosto il gusto del mese coinvolge centinaia di persone che fanno sempre la fila, allora ci deve essere dell’altro.

Non c’è niente da fare: quando qualcosa si espande a macchia d’olio come nella circostanza di questa gelateria di qualità, allora il fenomeno attecchisce senz’altro su basi solide. Non, perdonateci il gioco di parole, liquide. Crema come una volta, mirtillo, ciocccolato fondente e così via: alla base di questi gusti vi sono ingredienti originai e quando mangi il gelato te ne accorgi subito.

La quantità solo a prima vista sembra inferiore a quella della concorrenza. Infatti, gustando tanto il cono quanto la coppetta, la sensazione di scetticisimo iniziale (paragonando idealmente con gli altri il prodotto appena confezionato) svanisce in un solo colpo. Anzi: in una sola leccata. Del resto sono trascorsi nove lunghi anni da quando Grom aprì la prima gelateria a Torino. Ora, solo in città ve ne sono tre: due al centro ed una in periferia. Ma che periferia: quella Via Tuscolana tanto perlustrata in lungo ed in largo da migliaia di persone al giorno. Una delle vie dello shopping principali della capitale. Ok: 2 euro e 50 per 2 gusti panna esclusa non sono pochi e ve lo scriviamo in anticipo. Ma se ci soffermiamo sul concetto di qualità tipo Eataly all’Ostiense, allora ecco che i conti tornano. Ragazzi:  è il più buono. Punto. Provatelo e raccontateci la vostra esperienza. A Piazza Navona, in  Via della Maddalena o, appunto, in via Tuscolana. Gustate tanto la frutta quanto le creme. E poi provate anche il sorbetto o la granita siciliana. Tutte eccellenze descritte anche su Tripadvisor. Fila straniera? Anche.

Photo Credit| negozidiroma

 

 

Via della Maddalena, 30A
Piazza Navona, 1 (angolo via Agonale)
Via  Tuscolana 1370

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>