Hamasei, il gusto del Sol levante

di Micol Commenta

hamasei-romaOrmai a Roma la moda del sushi ha iniziato a spopolare, ma la cucina giapponese non è fatta solo di pesce crudo e se si vuole sperimentare la tradizione culinaria di questo paese non si può che fare riferimento ad Hamasei in via della Mercede. Hamasei è in assoluto il primo ristorante giapponese aperto nella capitale, inaugurato negli anni ’70 è anche filiale di un altro ristorante che si trova a Tokio.

Famoso soprattutto tra i business man, da Hamasei vi potrete immergere totalmente nell’atmosfera del Sol levante anche grazie alla cortesia e alla competenza dei suoi camerieri. Il locale è diviso in quattro zone, un sushi bar dove poter fare piccoli spuntini con gli occhi a mandorla, una zona con i tatami sfruttata come Privé e due aree con arredate con tavoli a sedere, una di recente apertura. Lo stile del ristorante rispecchia l’efficienza e l’essenzialità tutta giapponese, accogliente ma semplice e soprattutto non snob.

Il bello di mangiare da Hamasei è la scoperta di piatti che raramente si trovano nei numerosi locali giapponesi che crescono come funghi in città, il forte del menù sono il sushi di eccellente livello, l’ottima tempura , lo shabu shabu (un brodo con un assortimento di carne tagliata sottilissima, delle verdure, spaghetti di soia e alcune salse come quella di soia o di sesamo) ed il teppanyaki (la cucina giapponese alla piastra cucinata davanti al cliente).

Il locale di sera è sempre molto affollato da turisti, uomini d’affari e appassionati della cucina tradizionale giapponese perciò consigliamo la prenotazione, vi dobbiamo segnalare però i prezzi particolarmente elevati del locale, soprattutto a cena. Per questo vi suggeriamo di prenotare all’ora del pranzo quando troverete meno gente e spenderete molto meno. Il ristorante effettua la chiusura settimanale di lunedì.

Hamasei si trova a Roma in:

Via della Mercede, 35/36
Tel: 066792134

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>