Little Big Town Roma, nuovi pelouche e bambole Corolle

di Nax Commenta

little big town roma

 

Da Little Big Town a Roma il nuovo modo di personalizzare i vostri pelouche. E tu di che Teddy Mountain sei? Porta loro l’idea da sviluppare ed in un attimo avrai il tuo amichetto o amichetta per sempre. Oh, amici ed amiche, ci vengono davvero da tutto il mondo. Qui il pelouche, infatti, nasce nel macchinario che azionate voi stessi, con le vostre idee.

Non vi pare proprio che valga la pena di vivere questa esperienza dal vivo? Date un’occhiata alla nostra fotogallery oppure al video che inseriamo adessoin questo post. Little Big Town, poi, ha anche Radio Globo che trasmette dal suo interno. Noi ci passiamo quasi tutte le settinane e vi garantiamo che è davvero il primo negozio di giocattoli per bambini a Roma. Ci sono anche le bustine per gli album dei vostri personaggi preferiti, certo. ma quello che tiene banco sono senz’altro i pelouche. Love Heart, Benny, la coccinella Lucky, Swirls, la giraffa Stretch ed il pinguino Tux.

Scegliete a partire da questi modelli e se volete, sviluppate l’idea aggiungendo altri modelli. Poi, se volete, potete scegliere anche tra un sacco di cappelli gonfiabili per trasformarvi in tutti i personaggi che vorrete: da Zorro a quelli del West, o altri che vorrete voi. In più, decine di giochi di prestigio, che nonostante l’era dell’iPad e delle Playstation, alla fine affascinano sempre da decenni e tirano su parecchie generazioni. La manualità, la sensazione tattile, da queste parti è ancora quelle che va per la maggiore. In più, alla fine, gli immancabili pupazzi della Playmobil. E per le signornine, sono appena arivate le eleganti e bellissime bambole della Corolle. Scoprite assieme a mamma e papà quali sono subito disponibili. Linee molto dolci e grandezza compresa tra i 30 ed i 40 centimetri. Insomma: tra i negozi di via del Corso (o zone attigue) questo qui è davvero tra i più famosi. Seganalato anche in numerose guide per turisti come più grande negozio di giocattoli in Italia. Oltre 3mila giocattoli e l’istruottre di giochi. Perfino l’ufficio poste di Babbo Natale. Prezzi che vanno dai 5 ai 5mila euro (per un peluche gigante).

Photo Credit|facebook

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>