Power Balance, sequestrati braccialetti a Roma

di Angela Commenta

Balza nuovamente agli onori delle cronache il quartiere Esquilino. E i suoi negozi cinesi. A via Filippo Turati e in zona Prenestina sono stati sequestrati oltre 25 mila braccialetti ”Power Balance” contraffatti. Braccialetti famosi in Italia per aver attirato le attenzioni dell’Antitrust, come spiegato qui dai colleghi di GuadagnoRisparmiando.

I braccialetti sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Roma. E sono state denunciate due persone cinesi “per introduzione nello Stato e commercio di prodotti falsi”. Le due operazioni delle forze dell’ordine che hanno condotto alla scoperta della merce contraffatta e al sequestro sono state portate avanti una nella zona Prenestina di Roma, dove la guardia di Finanza ha individuato un Tir carico di 12.500 braccialetti falsi, e l’altra, appunto, nel quartiere Esquilino in via Turati, in un negozio e nell’appartamento del proprietario.

Ma cos’è questo braccialetto miracoloso?

Secondo Walter Santilli, ordinario di Fisiatria all’Università La Sapienza di Roma sul Corriere.it.

È una cosa che sa di new age o esoterismo spinto ma non obbedisce ad alcuna legge o attività scientifica accertata. Si parla di effetti su funzioni come forza, equilibrio e coordinazione, che sono legati al sistema nervoso. Noi fisiatri abbiamo spesso a che fare con malati che hanno disfunzioni di questo tipo. Quando ci si collega al siti della Power Balance ci appare un ologramma, un disegno, che secondo l’azienda stimolerebbe il sistema biologico in modo tale da migliorare le performance. A questo punto il quesito del medico è questo: come può un disegno produrre effetti magnetici e influenzare l’organismo umano? Se davvero fosse così scomparirebbe tutta la medicina riabilitativa

Il braccialetto è utilizzato anche da atleti famosi, testimonial addirittura di Power Balance, che si è spesso avvistato pure negli utlimi campionati europei di atletica leggera a Barcellona. Santilli aggiunge un commento tirando in ballo l’effetto placebo:

In medicina è studiato da molto tempo, come reazione dell’organismo alle suggestioni. Succede che una persona che non riesce a raggiungere una certa prestazione, con un placebo non raggiunge magari proprio quella prestazione, ma si migliora di molto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.