Ristoranti argentini a Roma (prima parte)

di Luca Fiorucci Commenta

 Dopo aver visto i ristoranti messicani di Roma, prendiamo ora in esame un altro tipo di ristoranti che propongono un tipo di cucina particolare, quella argentina, caratterizzata soprattutto dalle sue carni di qualità, e vediamo quindi i principali ristoranti argentini di Roma.

Charo Cafè, via di Monte Testaccio 73. Propone cucina tex-mex, griglieria e pesce, e ha un disco bar dove ci si può scatenare a ritmo di musica.

Gauchios Pizza & Grill, via Mattia Battistini 606. Uno dei ristoranti più amati dagli appassionati della cucina argentina, che annovera tra le sue specialità le empanadas, i frutti di mare della Patagonia e la carne argentina, come i filetti di Black Angus.

Bisteak, via di Pietralata 141. Qui la specialità è la carne, in diversi tagli, proveniente da tutto il mondo e cucinata alla griglia. Vi si trovano anche pizze, bruschette, calzoni, primi romani, rotoli ripieni e dolci fatti in casa.

Stai Manzo, via Antonio De Viti De Marco 52: ristobisteccheria che propone carni di alta qualità, primi della cucina romana, salumi e formaggi Dop e pizza cotta su forno a legna.

Toro Seduto, via Jacopo Sannazaro 70: bisteccheria dove gustare ottima carne argentina alla griglia a prezzi convenienti, che si sceglie nell’espositore e poi si fa cuocere a piacimento, ed anche pizza, antipasti, primi e secondi.

Mr Manzo, via Fanfulla da Lodi 3: ristorante adatto per mangiare carne alla griglia, con tagli di carne provenienti da tutto il mondo, ma che dispone anche di un servizio pizzeria tradizionale.

Taverna Lucifero, via dei Cappellari 28: ristorante accogliente ed informale, con un’ampia selezione di ricette piemontesi, carni argentine, pasta e dolci fatti in casa. Il locale è anche fonduteria, con un’ampia scelta di fondute di formaggio e di cioccolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.