Roma: centralissimo Ristorante Ai Balestrari

di Nicoletta Commenta

 Roma: centralissimo Ristorante Ai Balestrari. Un Ristorante-pizzeria, proprio nel cuore di Roma, a due passi da Campo dei fiori. Si chiama Ai Balestrari ed è un posto dove regna ancora la tradizione culinaria della Capitale, dove i piatti sono quelli di una volta e si possono gustare ancora i sapori veraci della cucina tradizionale. Una storia cominciata subito dopo l’Unità d’Italia

Il Ristorante Ai Balestrari nasce, infatti, nel lontano 1862 “ner core popolare de Campo de’ Fiori” . Inizalmente il locale veniva chiamato Osteria ed era ubicato al civico 29. Nel tempo gli avventori la soprannominarono “Osteria del Cammeo”, nome ispirato dalla bellezza prorompente della moglie del proprietario del locale, che indossava un cammeo che le ornava il già bellissimo decollete. Si narra che l’Oste per gelosia rinchiuse la moglie nellìabitazione ubicata sopra al locale. In seguito l’Osteria venne trasferita nella sede attuale, al posto di  dove un negozio artigianale di balestre, E fu così che il locale prese il nome di ” Trattoria Ai Balestrari“. La Trattoria nel corso degli anni ha tramandato le tradizioni della vecchia Roma  fino ai giorni nostri ereditando tutte le caratteristiche di un locale tipico romano e offrendo ai clienti autentici spezzoni della vita romanesca. Qui si possono ancora gustare i piatti semplici della tradizione: oltre alla pizza cotta nel forno a legna, ci sono maccheroni cacio e pepe, amatriciana, carbonara, gricia e coda alla vaccinara. E ancora coratella e carciofo alla giudia, il tutto cucinato con prodotti acquistati, sempre secondo tradizione, nel vicinissimo mercato di Campo de Fiori. Tovaglie a quadretti, foto della commedia all’italiana, peperoncini e aglio d’ornamento fanno da scenografico ornamento al locale.

Per conoscere più da vicino l’elemento più importante di un locale come questo, ossia l’offerta culinaria, lasciamo parlare il menu: tra i primi ci sono, come si diceva poc’anzi arrabbiata, pomodoro e basilico, cacio e pepe, gricia, carbonara, amatriciana, ragù. E ancora, come secondi: scamorza ai ferri, trippa alla romana, coratella, straccetti, scaloppine, coda alla vaccinara, bistecca ai ferri. Come contorni carciofi alla giudia o verdure alla griglia. Tanti i tipi di pizza tra cui si può scegliere. Infine frutta di stagione, fette di torta o crostata, tiramisù, panna cotta o gelato.

Ristorante Ai Balestrari

Via dei Balestrari 41 – Roma
tel. 06/6865377

Photo Credit: squisitalia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.