Saldi Roma 2011, in tanti ‘forzano’ le serrande prima del 6

di Nax 1

Saldi R Entrepreneur Success Guide With A Difference oma 2011, domani al via, ma intanto aumentano i furbi che giocano d’anticipo e la buttano lì: varando proposte sottocosto prima della data del 6.
Clienti già contattati con sms e telefonate, prezzi da ‘outlet’, ‘sottocosto’ (appunto), “ribassi promozionali” e tante altre formule del genere. Come si suol dire.. è proprio bbono tutto.

Già, peccato che tutto questo sia e continui ad essere fuori legge. Il guaio, però, è che a far rispettare le regole del gioco ci sono pochi vigili rispetto a quanti ce ne dovrebero essere. Ma anche la scarsa coscienza di alcuni (chiaro?Alcuni) esercenti che, spinti dall’esigenza di far cassa in questi disgraziati tempi di calo dei consumi, danno un colpetto di..acceleratore.

Insomma: fino al 31 dicembre soltanto 5 (cinque!!) negozi su 200 (duecento) pare abbiano infranto i controlli. Non è un po’ pochino?
D’altronde il problema sul tappeto resta: mettere d’accordo le associazioni di categoria e far allineare tutti, ma proprio tutti, attorno alla data unica sui saldi è impresa non da poco. le esigenze sono molteplici. I piccili negozi hanno tempi di smaltimenti più lenti di quelli di un centro commerciale, dove c’è maggior ricarico e, dunque esigenza di dar via la merce
.

Ecco che quindi, come per incanto le svendite, visto che quest’anno per l’abbigliamento soprattutto è stata pressoché una tragedia, sono partite in almeno il 70 per cento dei negozi. Altro che cinque negozi multati su duecento rilevazioni.

I conti non tornano. La legge è da perfezionare e tra le pieghe logico che c’è chi vi si insinua, provandoci…
Pochi controlli e caos sull’apertura (all’italiana, insomma) portano sempre qualcuno, in modo fisiologico, a ‘forzare’ la serranda del proprio negozio.  Fuori dei negozi nelle vie dello shopping, intanto, ci sono file ‘così’. Che vuol dire? Che i romani a tutta questa storia dell’omogeneità, del rispetto delle regole eccetera vi hanno creduto fino ad un certo punto.

Photo Credit|Newnotizie

Entrepreneur Success Guide With A Difference

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.