Trastevere, al via lo shopping notturno

di Angela 1

Shopping a Roma, che passione. Da oggi la Capitale ha una carta in più nel magico mondo degli acquisti e dintorni. Una novità per tutti coloro che amano lo shopping e che non perdono occasione per approfittare dei negozi aperti. Già, perché avranno la possibilità di andare a fare acquisti anche di notte a Trastevere.

Una chance in più per tutti i romani e non che di giorno lavorano e non trovano facilmente il tempo per andare a fare acquisti. Negozi di Trastevere aperti quindi, fino all’una di notte.

Il Campidoglio spiega infatti, in una nota ufficiale, che è stata firmata in questi giorni l’ordinanza sindacale che disciplina gli orari dei negozi di vicinato e di artigianato, non alimentari, che si trovano all’interno della zona a traffico limitato nel rione di Trastevere.

Per il momento è un provvedimento adottato in maniera sperimentale, e la sperimentazione durerà fino al 16 ottobre 2010. Sono coinvolti gli esercizi commerciali al dettaglio con una superficie più piccola di 250 metri quadrati. Sarà possibile allungare l’orario di apertura fino all’1 di notte. Resta il limite totale delle 13 ore di attività al giorno.

Un orario notturno che può applicarsi nel weekend, in particolare nei giorni di venerdì e sabato, e nel momento in cui ci sono manifestazioni, occasioni e feste straordinarie.
Che ne pensate di questa nuova idea, di questa sperimentazione che ha preso il via? Trastevere è una splendida e molto antica zona dell’Urbe, ricca di fascino e di bellezza ammirata da tutto il mondo.

L’apertura notturna dei negozi della zona permetterà certamente di rendere questo rione ancora più vivace e colorato. E permetterà a chi di giorno non può di rilassarsi qui e fare shopping. Trastevere è un posto magico. Il rischio potrebbe anche essere quello di sovraccaricare l’area e non preservarla a dovere. Che ne pensate?

Foto|BugBog.com

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>