ArtBorea, eco design e riciclo allo spazio nAm di Roma

di Malvi Commenta

Fino al 1° luglio lo spazio nAm di Roma ospita la mostra ArtBorea, tra eco design e riciclo. Un appuntamento da non perdere per gli appassionati di un settore in grande crescita.


Arte e artigianato, natura e sostenibilità ambientale: un cocktail perfetto per tutti coloro che negli ultimi anni si sono molto avvicinati al tema dell’architettura sostenibile e mettendo in vendita i migliori prodotti di artigiani dell’arredamento che seguono criteri di rispetto dell’ambiente e del territorio, oltre che di riciclo e recupero di materiali. Ed ecco che fino al 1° luglio nello spazio di via di Priscilla 13, saranno esposte le sculture in ceramica di Cinzia Catena, autrice fortemente legata al concetto di territorio e terra come elemento fondante dell’arte e della vita. Una occasione importante per valutare da vicino le ultime novità raccogliendo anche informazioni utili e idee originali. Il 21 giugno, per esempio, troverà spazio #Ikebana, arte giapponese di disporre i fiori come se fossero oggetti di arredamento. Il 23 e il 28 giugno, invece, un altro appuntamento troverò spazio: Risparmio idrico – impariamo dalle piante, in cui saranno spiegate le principali tecniche di risparmio idrico, prendendo spunto dalle modalità di vita delle piante grasse. Per tutti i workshop è prevista l’iscrizione con versamento di una simbolica quota per la partecipazione.

Lo spazio nAm nasce nel 2013 dalla passione della sua fondatrice, Angela Artese, che ispirandosi a spazi simili nel resto d’Europa, ha voluto portare anche nella capitale il concetto di eco design e consumo consapevole, che coinvolge sia lo spazio che gli oggetti in vendita, a partire dai mobili e gli altri elementi di arredamento che sono visibili anche sul sito internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.