Byd, a Roma le camicie diventano abiti per bambini

di Micol 1

A Roma sono di gran voga i negozi di firme per bambini, piccoli firmati da capo a piedi che magari indossano scarpe o abiti confezionati da altri bambini in chissà quale remoto luogo del mondo. Da poco tempo in città c’è qualcuno che invece gli abiti per i più piccoli li crea riciclando vecchie camicie destinate alla pattumiera, vestitini, pantaloni o gonnelline ricavati da vecchi tessuti nascono per dare vita ad un nuovo marchio di abbigliamento per bambini che si chiama Byd.

Byd nasce dall’idea di Paola Salzano e Flaminia Leoni Skibinski che hanno inaugurato da poco il loro primo punto vendita-laboratorio in Via dei Monti della Farnesina 79. L’idea di Byd viene da lontano però come conferma Paola Salzano

In uno dei miei ultimi viaggi, ho conosciuto in Bangladesh Lavly, una bambina di 12 anni rimasta gravemente ustionata nell’incendio di una fabbrica dove lavorava. Aveva il viso deturpato, le mani ferite. Lavorava 10-12 ore al giorno per 10 euro al giorno in una fabbrica per un marchio americano. E come lei ho conosciuto tanti bambini

Dopo questo viaggio Paola ha sentito la necessità di mettersi in moto e fare qualcosa di solidale, diventata mamma a cominciato a riciclare camicie per gli abiti della sua bambina e poi ha iniziato a farlo per lavoro. Chiunque voglia può entrare da Byd con la sua camicia da buttare e farsi confezionare il capo che desidera e chi lo vuole può addirittura tentare di cucire da solo l’abitino

Proprio continuando a guardare al Bangladesh, Salzano e Leoni Skibinski hanno anche tenuto un’asta il cui ricavato andrà in favore dell’associazione Bangladesh Center for Workers Solidarity, che sostiene i bambini e le lavoratrici in condizioni di estremo sfruttamento.

Battute all’asta, tra le altre, le camicie personali e autografate di Mogol, Valentino Rossi, Giancarlo Fisichella, Giuliano Ferrara, Paolo Bonolis, Alessandro Preziosi, Raoul Bova, Fiorello, Niccolo’ Ammaniti e Jovanotti, che ci ha dato una camicia dei suoi concerti super personalizzata. E’ un modo per raccontare questa parte piu’ importante del nostro progetto. E devo dire che, con grande piacere, che la risposta è stata pronta.

E ha continuato la Salzano:

Noi privilegiamo il made in Italy ma dall’estate avremo anche t-shirt indiane super controllate nei tessuti, nella filiera e nella manodopera. Vogliamo dimostrare che si puo’ fare profitto anche nel rispetto delle persone.

Byd lo trovi in Via Monti della Farnesina 79

Commenti (1)

  1. dove è possibile visionare la collezione Byd?
    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>