Capodanno 2012 Roma, Negramaro e Brignano ai Fori Imperiali

di Nax 1

Capodanno 2012 Roma, ben 2 eventi in uno a comandare il divertirsi per la notte del 31: Negramaro (con Giusy Ferreri in apertura) ed Enrico Brignano, infatti, saliranno sul palco dei Fori Imperiali, di fronte al Colosseo, per intrattenere migliaia di romani nel corso del passaggio dell’anno.  La musica che si fonde con la satira e viceversa. Per chi ci sarà lo spettacolo si preannuncia davvero completo, con note di qualità.

La band di Sangiorgi ed Enrico da Dragona ‘attaccheranno’ appena trascorse le 22,30. Quindi il cenone di Capodanno 2012 è salvo. Poi, però, via ad ascoltare una delle band più note nel panorama della musica leggera italiana negli ultimi tempi. Per loro, lo hanno già dichiarato nella conferenza stampa di presentazione della serata, si tratta di un evento di portata storica. In tutti i sensi. Suonare nel mezzo della civiltà romana, nel cuore della tradizione ed in pratica al centro del mondo, li lascia piuttosto colpiti. Per Brignano anche sarà un evento insolito ed eccitante. Ma il comico romano, di piazze a Roma le ha girate davvero tutte. Anche all’Ombra del Colosseo lo vide protagonista anni addietro. Ora, certo, i fan si sono moltiplicati ed i confini del Grande Raccordo Anulare sono stati superati. A proposito di Colosseo: all’Anfiteatro Flavio il presepe napoletano della famiglia Ferrigno da San Gregorio Armeno sarà visibile fino al giorno della Befana. Mica male come abbinamento, no?

Tuttavia tornare nella propria città, per giunta nel mezzo del suo cuore pulsante, evoca davvero sensazioni misteriose ed affascinanti. Il bello è che non si dovrà pagare alcun biglietto. Né Palalottomatica né Auditorium: tutto a disposizione poiché ad organizzare ci ha pensato il Comune. Che in concomitanza con l’evento ha già predisposto anche i safety drivers. Ovvero gli addetti alla guida che saranno disponibili in sei punti della città e riaccompagneranno a casa chi ha bevuto troppo nella notte di Capodanno e non si sente in grado di guidare. Dunque informatevi, ragazzi, sulle modalità di questo nuovo servizio interessante e che, se utilizzato appieno, può davvero contribuire ad una corretta prevenzione degli incidenti dentro ed attorno la città. L’importante, per la sera del 31, è il divertirsi. No?

 Photo Credit| ansa

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>