Carnevali Spose a Roma, le foto più belle della inaugurazione

di Malvi Commenta

E’ stata un successo l’inaugurazione del nuovo atelier Carnevali Spose a Roma, in via XX settembre 122: colori, luci e tessuti hanno colpito tutti coloro che non hanno voluto mancare all’evento al quale era presente padrone di casa Andrea Serangeli e la mamma Maria Carnevali, colei che ha fondato quest’azienda, una delle più solide nel campo dei vestiti da sposa.

Carnevali Spose

Un evento dunque ben riuscito, nel quale è intervenuto anche il Vicepresidente CCIAA Valter Giammaria e l’attrice Adele Perna. Presente anche il Maestro Gianni Testa che ha portato in Atelier numerose opere conosciute e alcuni lavori inediti: la mostra a lui dedicata rimarrà aperta fino al prossimo 3 ottobre 2015.

Il nuovo atelier di Carnevali Spose è dunque un nuovo punto di riferimento per chi sta cercando abiti da sposa nella Capitale e vuole qualcosa che sia di gran moda ma allo stesso tempo anche comodo, per vivere con scioltezza un giorno importante come quello del matrimonio. E di certo non mancherà una ampia scelta nel nuovo punto vendita che di snoda in oltre 400 metri quadri di spazio. Un atelier che al suo interno racchiude raffinati pizzi e tessuti preziosi di abiti sartoriali per la sposa e per lo sposo, oltre che tutte le collezioni cerimonia e qualsiasi tipo di accessorio utile nel giorno del matrimonio.

Carnevali Spose opera sul mercato da 75 anni e ad oggi è una delle realtà più affidabili del settore. L’apertura del nuovo spazio innovativo, all’interno dello storico Palazzo Gentiloni nel cuore di Roma, punta ad accontentare non solo i romani alle prese con la scelta d’abito per il matrimonio ma anche i turisti stranieri che potrebbero approfittare del soggiorno nella Capitale per scegliere anche l’abito per il loro lieto evento (se ne hanno in programma uno). Adesso non rimarrà altro che valutare la risposta di Roma all’apertura di questo nuovo atelier. Di seguito una gallery di foto direttamente dal giorno della inaugurazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>