Concerti Roma 2010: i Prodigy in concerto allo Spazio Atlantico

di Pietro Commenta

Oltre 16 milioni di dischi venduti in tutto il mondo e uno dei gruppi dance più rappresentativi degli anni’90, i Prodigy band big beat britannica assimilabile come background e influenza ai colleghi Christal Method e Chemical brothers, approda nella Capitale con la recente formazione a tre Liam Howlett (tastiere), Keith Flint (voce, ballerino) e Maxim Reality (voce, ballerino) per presentare in un live il loro nuovo album Invaders must die.

Il gruppo che ha scalato le classifiche di tutto il mondo con tormentoni come Firestarter e Smack my bitch up torna ai suoni elettronici e suggestioni urbane da rave party che ne hanno decretato il successo con quattro nuovi estratti: Invaders Must die, Omen, Warrior’s Dance, Take Me to the Hospital.

I Prodigy presenteranno il live del loro quinto album uscito in Italia lo scorso marzo in una martellante sessione techno allo Spazio Atlantico il prossimo 26 marzo 2010, un’occasione imperdibile per vedere la band dal vivo e scoprirne le sorprendenti potenzialità live che ne hanno fatto una delle band più richieste dai maggiori festival musicali europei.

Se vuoi ascoltare il singolo Invaders Must Die clicca QUI.

INFO & BIGLIETTI

Inizio concerto ore 21.00
costo bilgietto € 35 + dp

Lo Spazio Atlantico è sito in Viale dell’Oceano Atlantico, 271 d

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.