Concerti a Roma, l’Orbis che vi fa vedere tutti i live con i vostri occhi

di Nax Commenta

Concerti a Roma, con Orbis da sempre potete vedervi i concerti della vostra città Ok, ok, è un gioco di parole però le cose stanno per davvero così: da secoli, ormai, i romani sono abituati a farsi una scappata davanti Piazza Santa Maria Maggiore per acquistare i bilgietti della maggior parte di eventi  a Roma.

Non c’è niente da fare: quante volte siete stati lì, in fila religiosa, ben prima dell’arrivo di internet e della possibilità, dunque, di acquistare il cartaceo prezioso in modo da seguire la vosra squadra o cantante del cuore?  Nel mirino, giusto per are un esempio recente, tanto il prossimo live di Zucchero (Chocabek tour 2011) quanto il Rock in Roma a Capannelle. L’artista internazionale tutto blues e chiesa sarà a Roma il 23 luglio. Una data importante per un lavoro introspettivo ed autobiografico che vale sul serio la pena di seguire. Ci sarà mezzo mondo e se a voi piace sarà un tripudio. Il tutto dentro la cornice dello stadio Olimpico che per la musica non sarà certo il massimo (lo sanno pure i sassi) ma permetterà a tante persone di non scannarsi per acquistare l’accesso ad uno dei grandi eventi musicali dell’anno.

L’altro, come accennato, è la Rock Session in pista in quel di Capannelle (do you know ‘Fiesta) dal 18 giugno al 24 luglio 2011. Nel menu Afterhours, Mannarino, Subsonica, Fabi Fibra, Caparezza, Skunk Anansie, Ben Harper ed Elio e le Storie tese. Note di rottura da cogliere subito al volo mettendosi in fila per i concerti a Roma. Chiaro, se Parigi val bene una messa, tutto questo nella nostra città quanto può costare? Lo saprete, intanto, raggiungendo prima che potete il quartiere Esquilino. Ad un passo dalla stazione Termini oppure risalendo Via Cavour con la metro Linea B.

Photo Credit| liberpool

Biglietterie Roma

Orbis
P.zza Esquilino, 37
Tel. 06/4744776

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>