Mostra alle Officine Beat con Bel Ami

di Marco Valeri Commenta

Mostra unica ed imperdibile nel caratteristico quartiere di San Lorenzo, una mostra che è in programmazione per la giornata di domani, mercoledì 16 ottobre 2013, presso le Officine Beat a Via degli Equi 29 – Roma. Una mostra in programma per le ore 18:30 sul Bel Ami.

Alla mostra in questione prenderanno parte ben otto artisti, otto artisti che si ritroveranno a riprendere e a reinterpretare quelle che sono le suggestioni del primo romano realista di Guy De Maupassant. Infatti lo stesso evento nasce proprio dal desiderio di interpretare nuovamente l’immaginario che è nato da quello che è un romanzo molto particolare, un romanzo in cui il protagonista è un uomo che non riesce a cedere a quello che è il vero amore. Questa condizione mette il protagonista sempre nella condizione di circondarsi di una parvenza di glorificazione.

La mostra di Bel Ami presso Officine Beat vede come protagonista l’emisfero femminile. Infatti le donne sono al centro dell’attenzione con l’amore, le aspirazioni e le vissute da Georges Durov che riesce a trasformare le brame di ogni singola donzella in sproni per quella che è la propria vita.

Il romanzo in questione, famoso romanzo della fine dell’Ottocento, riesce a incuriosire e a penetrare l’attuale pensiero contemporaneo. Da qui l’idea di questa mostra che ne vuole rivisitare l’immaginario e la parte visiva tramite gli 8 artisti che intendono affondatore il tema con molta professionalità.

Tutti e otto gli artisti esporranno il loro punto di vista, un punti di vista che accentua la diversità dell’interpretazione e della visione, nonché della riproduzione, dello stesso romanzo. Alla mostra collettiva in questione vi saranno:

  • Cecilia Agostini,
  • Paolo Assenza,
  • Erica Calardo,
  • Luciano Civettini,
  • Gerlanda Di Francia,
  • Anastasia Kurakina,
  • Luisa Montalto,
  • Marco Rea.

Photo Credits – https://www.facebook.com/events/1385590535010233/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.