Negozi aperti Roma, oggi shopping fino a tardi ma quante polemiche

di Nax Commenta

Negozi aperti Roma, nonostante la festa dell’Immacolata oggi serrande alzate eccome. C’è la crisi ed in parecchi stanno comprando anzitempo. Ben prima della festività natalizia. oggi sarà l’occasione di farsi un giro per mercatini in Via Candia e, dall’altra parte della città, a Centocelle (Via dei Castani e via dei Faggi) . Questi, infatti, proprio oggi saranno i due poli per la festa dell’8 dicembre 2011 a Roma.

La prima, più nel dettaglio, viene allestita in prossimità del festeggiamento per il centenario della nascita del quartiere Prati  Delle Vittorie. Una zona tra le più desiderata della città, quella tra Viale Giulio Cesare e la Madonna delle Grazie dietro la fermata della metro A Cipro. Che quest’oggi, a Via Candia, vedrà in scena mercatini, mostre ed attrazioni per bambini. Serrande rigorosamente alzate, dunque, con tanto di cena finale verso sera. Tutti vestiti con i costumi di cento anni fa a testimoniare da dove si viene. Chi siamo oggi e chi eravamo ieri. Nel quartiere i preparativi fervono da giorni e le varie associazioni garantiscono il massimo impegno per rievolcare il tutto al meglio.

Con l’occasione, il piano di Natale verrà giusto messo in strada a partire da oggi stesso. Basti pensare che già la zona di Piazza di Spagna con la tradizionale processione in onore della Madonna, verrà messa a dura prova. A partire dalle 7,30 di questa mattina, infatti, c’è stato l’omaggio floreale dei Vigili del Fuoco, mentre alle 16 sarà la volta di Papa Bendetto XVI. Dunque chiusure per Via Due Macelli tra largo Tritone e Piazza di Spagna, con conseguente devizione di alcune linee di autobus. Quindi la chiusura della Ztl tra le 14 e le 18,30. Una chiusura che verrà ripetuta l’11 ed il 18 dicembre prossimi, nelle altre due giornate festive.  Polemiche, molte, da parte dell’Opposizione  nei confronti del Comune, accusato di aver predisposto il piano troppo tardi. Addirittura il giorno prima dell’evento, pensando solo ad accendere le luminarie.  Polemiche anche per l’albero di Natale in Piazza Venezia, con la sostituzione del Cono d’alluminio ed il ripristino di quello tradzionale. Ma a Natale non dovremmo essere tutti più buoni?

Photo Credit| 06blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.