Pasquetta a Roma, per chi decide di rimanere in città last minute

di Angela Commenta

Oggi è Pasquetta, giorno di colore, allegria, e in genereanche di gite fuori porta. Ma perchi al pic nic preferisce invece – anche solo banalmente per evitare il grande traffico da “migrazioni popolose, sia all’andata ma soprattutto al ritorno in serata – Roma offre per Pasquetta l’imbarazzo della scelta. Alcune proposte ve le abbiamo già anticipate.

Ma per chi è ora davanti al pc alla ricerca dell’illuminazione last minute, ecco una sintesi dell’offerta di Pasquetta a Roma per coloro che decidono di rimanere in città. Dopo il salto ancora alcune idee interessanti per voi.La Città Eterna offfre per la Pasquetta l’imbarazzo della scelta. Oltre alla possibilità di una semplice, sempre meravigliosa passeggiata tra le sue bellezze, per l’occasione ecco cosa fare e tra cosa scegliere. Di mattina, pomeriggio o sera, tra arte, cinema e tanto altro ancora.

Per chi decide di andare al cinema, ottimi consigli sono già stati offerti qui. Non dimenticate poi che questo è il primoo fine settimana nelle sale per “Colpo di fulmine – il mago della truffa” con Jim Carrey e Ewan McGregor. Per divertirsi e riflettere con i due attori in veste gay.

Se invece optate per l’arte, anche qui avrete l’imbarazzo della scelta tra mostre di altissimo livello e interesse. Delle splendide opere di Caravaggio alle Scuderie del Quirinale e dell’apertura straordinaria della mostra vi abbiamo detto. Ma ci sono anche gli impressionisti al Complesso del Vittoriano, e la splendida mostra su Edward Hopper alla Fondazione Roma Museo a via del Corso.

Da vedere anche la mostra al Casino dei Principi di Villa Torlonia dal titolo “Percorsi del Novecento romano dalla Galleria Comunale d’Arte Moderna”. Il biglietto di ingresso costa 6,50 euro. La mostra include settanta opere di artisti della prima metà del Novecento, con un occhio dedicato alla romanità – come si evince chiaramente dal titolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>