Il quartiere studentesco di San Lorenzo, a due passi dalla città universitaria, è da sempre uno dei centri nevralgici della movida romana. Negli ultimi anni sono stati sempre più numerosi i pub, le osterie, le pizzerie e i locali di vario genere sorti in zona e che qui fanno confluire moltissimi giovani. Poco alla volta nel tessuto del quartiere si sono integrati anche numerosi negozi. Per lo più botteghe artigiane e negozietti dal gusto particolare e “alternativo”. Dal negozio di disci vintage, che sembra uscito da “Alta Fedeltà” di Nick Hornby, all’artigiano che con il cuoio crea borse e cartelle dalle forme più strane. Alcuni negozi molto interessanti anche in tema di abbigliamento.

Tra questi una nota di merito particolare va, a mio parere, a L’Anatra all’arancia. Qui troverete una varietà di marchi, italiani e stranieri, tutti accomunati dalle linee non convenzionali. Dai modelli di Liviana Conti alle linee di Hoss Intropia. Se cercate un abito da cerimonia dal taglio unico e riconoscibile, per niente anonimo e tutt’altro che classico, questo potrebbe essere il posto che fa per voi. L’assortimento è vario. Ce n’è per tutti i gusti. Dall’abito lungo in seta al tailler pantalone in raso. Ma tutti i capi hanno linee rigorosamente nuove, fresche, originali. Tra questi modelli potrete scegliere la mise adatta per una festa a bordo piscina, per una cena tra amici, per il gelato della domenica pomeriggio, insomma per qualunque occasione. A patto che vi sentiate a vostro agio indossando capi alquanto originali.

Interessante anche l’assortimento di accessori. Dalle borse alle scarpe. Qui troverete anche i modelli di Repetto Paris, con le sue linee candidamente classiche. Dalle ballerine candidamente classiche, che sembrano uscite appena dispesse da una étoile dell’Opéra, alle décolleté tacco cinque e allacciate alla caviglia dai colori perlati squisitamente senza tempo e adatte per le occasioni più chic.

L’Anatra all’arancia_ via Tiburtina, 105/109

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>