Eataly Roma, Food & Wine a 20 euro con i big a tavola

di Nax Commenta

 

 

Eataly Roma, la prossima settimana grade appuntamtno Food & Wine al costo di 20 euro, ma bisogna fare in fretta. Sì, perché nel grande Polo del gusto l’arte di assaggiare e di bere soltanto l’eccellenza fornita in città, il costo salirà di 5 euro terminati quelli acquistabili nei botteghini oppure on line sul loro sito. In cosa consiste tutto questo? Immaginate un grande appuntamento internazionale, con addirittura ben 60 vignaioli tutti quanti rigorosamente selezionati da specialisti tra cui Helmut Cocher, presidente del Merano Wine Festival.

Insomma: uno che di vini ed anche un certo stile nell’accostarsi al bere.. se ne intende. Dall’Apertua di Eataly a Roma ad oggi ne è trascorso mica poco di tempo. All’inizio grande curiosità per capire di che cosa si trattasse. Poi, grandi frequentazioni, appuntamenti no stop e molti romani che, ancora prima che si accentuasse la maledetta crisi, prendevano ed ancora adesso(sia chiaro!) prendono l’iniziativa e vanno ad Ostiense. Ora, però, si sta affacciando la razionalità, il destinare effettivamente quelle risorse al mangiare in un certo modo.

Si badi: a Roma così come in Italia, non è che alla tavola si destina una cifra ‘x’ come fanno altrove. No, signori. Qui da noi per il mangiare ancora si spende. E’ vero che aumentano i nuovi poveri, mica viviamo su Marte. Eppure, dati alla mano, il comparto gastronomico è ancora una volta quello tira fuori dalle secche una certa nostra economia. Tornando al pallino di partenza, il quadro ‘mangereccio’ sarà senz’altro completato dai 15 chef che si sfideranno a colpi di genialità. Piatti mai gustati in vita vostra? Sensazioni al palato che ancora una volta rendono gradevole il dopo cena o il dopopranzo? Da Eataly il Food & Wine offre questa opportunità insolita. In più, per coloro che disdegnano un certo tipo di cucina, nei negozi interni è a disposizione amplissima scelta del meglio proveniente da tutta Italia. Dall’acqua minerale naturale imbottigliata  sulle Alpi fino ai dolci piemontesi, passando per la pasta di Gragnano e la mozzarella salernitana. Da Eataly a Roma Ostiense c’è questo e ben altro.

Photo Credit|facebook

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.