Gap e GapKids al Centro Commerciale Roma Est – Lunghezza

di Nicoletta 4

 Gap e GapKids al Centro Commerciale Roma Est – Lunghezza. Vi avevamo annunciato alcuni giorni fa l’apertura di Gap e GapKids nella centralissima Via del Corso, al numero 472, ossia al posto delle ex nuove messaggerie musicali Mondadori. E’ certo anche che uno dei più famosi brand americani di moda casual aprirà anche al Centro Commerciale Roma Est – Lunghezza

Così, dopo il successo dei primi punti vendita italiani, aperti a Milano, che come quelli di imminente apertura a Via del Corso, hanno enormi spazi (oltre 3000 mq) distribuiti su tre piani e con gigantografie alle pareti,  The Gap Incorporated “marchierà” con l’insegna di Gap anche un locale del Centro Commerciale Roma Est – Lunghezza, che rappresenterà, dal punto di vista della strategia commerciale, un appendice del prestigioso flagship store nelle strade dello shopping del centro della capitale. Una bella novità considerando che i negozi Gap in Italia hanno aperto o stanno aprendo con il contagocce, probabilmente perché la stessa fetta di mercato, nel nostro paese, ha già forti catalizzatori che potrebbero opporre una forte concorrenza al marchio Gap. L’apertura comunque è oramai certa perché l’azienda americana ha cominciato da tempo anche da noi l’offerta di posti di lavoro, circa 140 in tutto, che è apparsa sui giornali specializzati.

Quali saranno le sorprese con cui Gap si presenterà al pubblico italiano?  Ovviamente non trapelano indiscrezioni, anche perché altrimenti le sorprese non sarebbero più tali. Stephen Sunnucks, direttore di Gap Europa, non si sbilancia. E’ probabile, comunque, come già accaduto in quel di Milano, che sia coinvolta la prestigiosa Maison Valentino, che a novembre, per l’apertura milanese, aveva realizzato sette abiti disegnati per l’occasione, che poi sono stati resi disponibilianche nei punti vendita di Londra e Parigi. Autori Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli, direttori creativi di Valentino, che con queste proposte (ossia un parka reinterpretato come giacca, giubbotto e giacchina, pantaloni cargo e gonna con fiocco sul fianco più una classica T-shirt grigia e una felpa con cappuccio) hanno voluto unire stili diversi: quello casual ma intramontabile di Gap e quello dell’alta moda italiana, sintetizzando la tendenza contemporanea di combinare tra loro basic e lusso.

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.