NienteMale Roadshow, a Roma ad ottobre 2017

di Malvi Commenta

NienteMale Roadshow è un percorso itinerante di eventi di sensibilizzazione dell’opinione pubblica sul diritto del cittadino ad accedere alla terapia del dolore, come stabilito dalla legge 38 del 15 marzo 2010 “Disposizioni per garantire l’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore“. L’evento, che partirà da Ancona, approderà poi a Roma nel mese di ottobre 2017.


L’obiettivo è quello di informare gli italiani sul diritto di accedere alla terapia del dolore, per migliorare la qualità di vita e vivere una vita meno difficile e complicata quando si è alle prese con malattie di vario genere. NienteMale Roadshow si articolerà in una serie di incontri in città di provincia. L’iniziativa è realizzata col grant educazionale di Angelini e patrocinata dal Ministero della Salute. Emma Capogrossi, Assessore Sanità e Servizi Sociali del Comune di Ancona, città dalla quale partirà questa iniziativa, ha affermato in proposito.

GIORNATA MONDIALE DEL CUORE, GLI APPUNTAMENTI DI ROMA

È ancora opinione molto diffusa che il dolore sia un compagno inevitabile della malattia e che rappresenti un evento quasi normale. Le persone devono invece sapere che convivere con il dolore non è necessario e che questo può e deve essere gestito e controllato. In questo senso la terapia del dolore e le cure palliative svolgono un ruolo fondamentale, permettendo di migliorare la qualità di vita di quanti vivono malattie o percorsi di cura che comportano una costante condizione di dolore

CENTRO IVI, A SETTEMBRE INCONTRO SU SALUTE E FERTILITÀ DELLE DONNE

Un appuntamento importante, dunque, che anche la città di Roma mette in calendario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.