Pasqua ed i week end di aprile a Roma, l’imbarazzo della scelta

di Micol Commenta

 Oggi parlemo degli eventi in programma a Roma per Pasqua e per tutto il mese di aprile, infatti a partire dal prossimo week end si potrà davvero vivere la città eterna in tutti i sui aspetti, musei, esibizioni, concerti e molto altro. Dai Musei Capitolini alla Centrale Montemartini, dal Macro ai Mercati di Traiano, al Planetario, il Comune di Roma ha predisposto uno speciale calendario di attività ed aperture straordinarie per soddisfare tutti, dai turisti ai residenti. Il 5 aprile, lunedì dell’angelo, tutti i musei del circuito comunale saranno aperti.

Venerdì 9 e sabato 10 aprile 2010 un appuntamento a metà tra la musica e l’enogastronomico, infatti il jazz di Stefano Di Battista Quartet darà il via alla Centrale Montemartini alla rassegna “Montemartini Blue Note”, con esibizioni tra i capolavori d’arte antica provenienti dai Musei Capitolini e le macchine di archeologia industriale dell’ex centrale elettrica. E dopo l’esibizione ci si potrà intrattenre degustando vini del Lazio a cura dell’Enoteca Regionale Palatium. Nel weekend di venerdì 16 e sabato 17 aprile si esibirà invece il Remo Anzovino Trio. Terzo appuntamento con Mjq Sounds venerdì 23 e sabato 24 aprile.

Dal 16 al 25 aprile 2010 visite gratis in tutti i siti del Sistema Musei Civici in occasione della XII Settimana della Cultura, con qualche eccezione: i Musei Capitolini, dove è in corso la mostra “L’Età della Conquista”, il Museo dell’Ara Pacis con “Fabrizio De André. La mostra”, il Planetario e Museo Astronomico e la Pelanda al Macro Future.

Per i bambini invece a Pasqua e Pasquetta l’invito è ad andare a Villa Torlonia dove va in scena Technotown dove il Professor Salvatore “Rino” Milone, scienziato-intrattenitore e fisico-sceneggiatore, con un uovo di Pasqua davvero sorprendente: “Il dilettevole uovo fisico-matematico”, mentre alla Casina di Raffaello nella meravigliosa cornice di Villa Borghese, i più piccoli potranno visitare la mostra “Il mondo di Quentin Blake”, realizzata dal Museo Luzzati di Genova e in collaborazione con l’House of illustration di Londra, interamente dedicata alle opere del celebre illustratore inglese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.