Pub e locali a Roma Prati

di Luca Fiorucci Commenta

 Concludiamo questa breve rassegna sui principali pub e locali delle zone di Roma più frequentate nelle serate capitoline, e vediamo, quindi, i più importanti pub, locali e birrerie di un quartiere che, pur essendo tendenzialmente abbastanza “tranquillo”, offre comunque, per la sua centralità, molti posti dove tirar tardi nel fine settimana, ovverosia la zona Prati.

Antropometrico, via Properzio 31-33: locale con gastronomia da pub e molte birre, che ha come peculiarità un sistema di telefoni che mette in comunicazione tutti i tavoli tra loro, per aiutare a fare nuove conoscenze. L’estate vi sono anche tavoli all’aperto.

Banana Republic, via G. Bettolo 3/a: pub con buon cibo e tanti tipi di birra, con un ambiente che ricorda i pub londinesi storici, è diventato un punto di ritrovo per i romani.

Lapsutinna Birreria, via G. Bruno 25-27: è una storica birreria dove si possono gustare ottimi piatti e scegliere tra oltre 150 tipi di birre. Sul sito del locale è possibile acquistare online birre provenienti da tutto il mondo.

Brew People, via G. G. Belli 69-73: è uno dei primi Irish Pub di Roma, decorato da architetti irlandesi in collaborazione con la Guinness. Oltre alle birre alla spina, vengono proposte degustazioni di formaggi e salumi ed un assortimento di panini, insalate, bruschette e piatti freddi.

Calisè, via Col di Lana 14: il locale offre un ricco menù a base di mega panini e ricche insalate, ed anche salumi e formaggi di vario tipo. Da bere si trova una buona offerta di birre.

Charreada, Piazza dei Quiriti 4: locale dall’atmosfera festosa, dal sapore messicano, dove anche i camerieri cercano di coinvolgere i clienti con le loro trovate spiritose. Ad un certa ora ci si può scatenare in balli latini, in pista o anche sui tavoli.

Down Under, via E. Turba 34: il locale, arredato quasi interamente in legno, richiama, con i suoi dipinti ed affreschi, l’ambientazione di una miniera australiana. Qui si possono gustare panini, snack ed insalate, accompagnati da una buona gamma di birre.

Explorer Coffee Gallery, via Silla 76: locale a metà tra la galleria d’arte, il cocktail bar ed un’opera d’arte in evoluzione, è frequentato da una clientela eterogenea per età ed estrazione sociale.

Fonclea, via Crescenzio 82: in questo locale, disposto su due sale seminterrate arredate in maniera semplice e confortevole, da più di venti anni si esibiscono dal vivo gruppi di musica leggera italiana. Propone una buona offerta di panini, primi piatti ed insalate.

Penny Lane, via dei Gracchi 35-37: anche qui si ascolta musica dal vivo con cover’s bands. Si servono birre Tennents, Bass e Kaffray’s. Il locale dispone inoltre di pay tv per seguire le principali partite di calcio.

Senza Fondo, via Germanico 168/c: locale ricavato in un seminterrato, con un’antica struttura muraria in mattoni romani, rivestita in legno di castagno. Dispone anche di un impianto di spillatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.