Rolex, un orologio diventato mito

di Micol Commenta

 Rolex, un nome entrato nella storia dell’Haute Couture dell’orologeria mondiale, un brand che non conosce crisi. Un Rolex si può acquistare per un infinità di motivi, perché si desidera possedere uno status symbol oppure perché si ha la passione per gli orologi e li si colleziona, l’intenditore conosce ogni modello alla perfezione e rincorre i pezzi più pregiati anche per una vita.

La storia del brand è legata principalmente al suo fondatore, il tedesco Hans Wilsdorf che nel 1905, all’età di 24 anni, fonda a Londra la “Wilsdorf & Davis” specializzata in manifattura di casse per orologi e distribuzione commerciale di orologi da polso. Nel 1926 Wilsdorf  registra  la corona a cinque punte, adottata come logo ufficiale. L’origine del termine “Rolex”  è sconosciuta. Wilsdorf non l’ha mai confermata e secondo alcuni deriva dalla locuzione francese “horlogerie exquise”, cioè “orologeria squisita”, mentre secondo altri, il termine è stato scelto per essere pronunciato facilmente in ogni lingua.

Il catalogo Rolex si divide in tre collezioni: Oyster Perpetual, Oyster Professional e Cellini. La linea Oyster Perpetual comprende diversi modelli, differenti tra loro per design, materiali, quadranti e altri piccoli dettagli: Datejust, Turn-O-Graph, Rolex Perpetual, Day-Date, Pearlmaster, Air-King. Della linea Professional, che unisce sportività ed eleganza, fanno parte i modelli: Explorer, Gmt-Master II, Daytona, Milgauss, Sea-Dweller, Yacht-Master, Submariner. Infine ci sono i modelli della linea Cellini, la più prestigiosa e lussuosa: Cellinium, Quartz, Cellissima, Prince, Danaos, Cestello, Orchid. Ad affiancare le tre collezioni principali sono presenti le edizioni speciali e i Rolex realizzati in edizione limitata, tra questi: Oyster 31mm, New Datejust Rolesor e il Submariner  “ghiera verde”, l’orologio che festeggia i cinquant’anni del modello Submariner.

Le campagne pubblicitarie della Rolex ritraggono molti personaggi illustri dello sport, della musica e del cinema ritratti con il loro modello preferito, un tributo perfetto al marchio. Inoltre il brand ha istituito anche una fondazione chiamata Rolex Institute, impegnata a sostenere il mondo della scienza, della cultura, dell’istruzione e delle arti.

Questo Natale ma non solo, scegli di entrare in un sogno regala un Rolex a chi ami.

A Roma puoi trovare Rolex:

Hausmann & Co

Via dei Condotti 28

Via del Corso 406

Brusco

Viale Europa 132

Gardino

Via del Corso 341

Piazza Santiago del Cile 5/6

Monetti & Co

Via delle Convertite 15

Bedetti

Piazza San Silvestro 9/12

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.