A Roma si può comprare la nuova cannabis legale Easy Joint

di AnnaMaria Commenta

Anche a Roma, dopo Milano, arriva il negozio dove si può acquistare la nuova cannabis legale. Da Joint Grow a Roma, a Monti Tiburtini, si possono già acquistare, semi da collezione non coltivabili, piante da orto e da giardino, prodotti cosmetici, fertilizzanti e articoli per fumatori di marijuana legale. Dal 20 maggio, nella periferia nord est della Capitale, si può acquistare legalmente anche una confezione da 8 grammi di ‘cannabis leggera’ al prezzo di 17 euro.

Il negozio si chiama Joint Grow, in via Carlo Amoretti 224, ed è fornito dell’ “erba” industriale con un basso contenuto di tetraitrocannabinolo, legale grazie ai livelli di Thc (uno dei principi attivi della cannabis indica) molto bassi che non infrangono la legge.

La legge infatti considera illegale solo la molecola del Thc e non la pianta di cannabis in sé per sé. Sempre secondo la legge, il limite massimo contentito di Thc è 0,6 per cento mentre il range dei prodotti venduti da Joint Grow, e prodotti da Easy Joint, arriva massimo allo 0,091, inferiore allo 0,1 per cento, quindi assolutamente legale.

Dal 20 maggio, data di apertura del negozio, ad oggi sono state vendute più di mille scatole di cannabis light e pare che ci sia un notevole interesse da parte dei romani. Il prodotto più venduto è la scatola da 8 grammi al prezzo di 17 euro, calmierato e stabilito dal produttore senza aumenti. In tutta la città di Roma il negozio di Monti Tiburtini è l’unico che vende marijuana legale ma i punti vendita si allargheranno presto in tutta Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>