Saldi estivi a Roma, i consigli per acquistare bene

di Nax Commenta

 

 

Per i saldi estivi, eccovi un paio di consigli così come abbiamo fatto in occasione di quelli invernali. Seguiteli e vedrete che il rischio di avere brutte sorprese di abbasserà di gran lunga. Come blog sui negozi a Roma, visto anche quello che sta accadendo sul litorale romano in queste ci sembra opportuno fare il punto della situazione.

In che senso? Con ordine. Giusto la scorsa settimana la Guardia di Finanza ha segnalato alle amminisrazioni nazionali i casi nei quali un centinaio di commercianti del litorale romano (Ostia in testa) non rilasciavano scontrini o non mantenevano comportamenti corretti sotto saldo). Inoltre, alcuni clienti lamentano che in effetti in giro per alcuni (pochi, per fortuna) negozi in città la merce risulta di dubbia qualità. O, peggio sui relativi cartellini non vi sia il prezzo di partenza e quello finale di arrivo.

Ecco: allora prendete spunto da qui e ricordatevi quanto segue: 1) per legge su ogni cartellino deve esserci il prezzo originale e quello a saldo, in modo da far apprezzare all’eventuale acquirente la differenza che intercorre ed il vantaggio dell’offerta. 2)Lo scontrino. Sì, pretendetelo.  In primis perché le tasse le debbono pagare tutti (e nons olo voi) in secundis per la vostra stessa contabilità. 3) Un suggerimento sui cambi. Sotto saldo, ragazzi, mettete in conto che il cambio una volta acquistato l’articolo è davvero difficile dal realizzarsi. Quindi, cari, perdete tempo nei camerini o, a seconda di quello che comprate, verificatene l’integrità e se si tratta di quello che volete davvero. Una volta pagato in cassa, è vostro. Cambiarlo sarà davvero arduo. 4) Occhio ai falli sulla merce. Pantaloni o camicie, lo sappiamo bene, da questo punto di vista sono gli articoli maggiormente a rischio. Fate molta attenzione e vedrete che la soglia dell’errore si abbasserà. Buon shopping.

Photo Credit| negozidiroma

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.