Saldi estivi a Roma, Zara ribassa colori decisi e sobri

di Nax Commenta

 

 

Saldi Roma 2012, da Zara è l’ora dei colori decisi. Rosso fuoco, bianco o nero che siano. Uomo o donna: non fa nulla. L’indossatore del brand spagnolo è risoluto o, se lei, risoluta. Non gliene importa nulla di quello che dice la gente e tira dritto per la sua strada.

Facendosi un giro per i negozi del centro, infatti, notiamo che il concept è proprio questo. Certo, è più facile trovare decisionismo nell’eco Store a 3 piani realizzato di recente piuttosto che in quello all’interno della Galleria Sordi. Perché? Ma ci siete mai stati? Anche con le donne, please. I commenti si sprecano. “Questo non lo metterei mai” o “Questo mi fa impazzire”. Insomma: non ci sono più le mezze stagioni ma manco le mezze misure. Provate e vedrete. Nei piani, appunto, del palazzone bianco di fronte palazzo Chigi, infatti, troviamo colori decisi che toccano anche il verde. Sì, colori naturali che ci riportano indietro nel tempo e che non pensavamo di vedere più. Eppure non è stato così.

Anzi: Zara rilancia e propone per lei degli shorts corti con tasconi e per lui camice avvoglenti con avambracci stretti stretti. Certo, portarli non è da tutti e siete sopra con la taglia vi consigliamo di cercarvi abiti adatti alle vostre forme. Però, di media, ci sono cose che potete azzardare. Molto interessanti gli abiti per lei: colorati e leggeri allo stesso tempo. Infine gli accessori e le flip flop. Queste ultime le trovate, non poche, nello store in Galleria Sordi, a lato. Lì, soprattutto per uomo, c’è proprio l’apposito espositore con le infradito. Una caterva. provatele: colorate o a tinta unita. Sobrie oppure esagerate. Ve ne sono di tutti i tipi. Poi cardigan a 69 euro (grazie ai saldi) e blazer jaquard a 49 euro. Per lei. Insomma: i saldi offrono opportunità anche, sì, di osare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.