Desigual a Roma, inverno cool

di Nax Commenta

 

 

Desigual a Roma, inverno freddo come pochi qui da noi, ma altrettanto fashion. Con i nuovi cappotti che vi mostriamo, altro che temperature miti per un brand nato nella suggestiva Barcellona dove il freddo rigido si affaccia solo a tratti. Roba da duri. Il catalano ormai è un colosso e non guarda più solo al sole e al mare: punta dritto nel cuore dell’autunno inverno. Come?

Con il modello Altea, che non è l’auto della sempre spagnola Seat, ma un cappotto per lei con all’interno 100 per cento di poliestere e fuori 60 viscosa e 40 lana. Sì: al 40 lana. Dunque eccola la risposta invernale ad umidità e freddo in città. Lo stile, poi. è sempre quello dell’inconfondibile Desigual, che poi ormai viene ripreso davvero da tutti. Ghirigori (ma in questo caso accennati) e trame dell’oriente battute su fondo nero. Pelliccia che avvolge il collo e taglio ben sopra le ginocchia. Look dinamico, forse con una punta di aggressività, ma senza eccedere in cattiveria. Costa 163 euro, per un cappotto trendy non certo irresistibile e potrà interessarvi.

Come pure il Corinne: undici bottoni  in verticale che fanno gioco in un cappotto soprabito avvolgente ma fino ad un certo unto. L’individualismo, la voglia di esprimere liberamente la propria femminilità, anche qui non passano in secondo piano. Quindi, per lui, la giacca Odyne a 209 euro. Tessuto in cotone ma pesante, appartiene ad uno dei stili del brand, che spaziano da quello denominato appunto Desigual, fino al New Classic passando per il Denim, ovvero il tessuto jeans. Per quest’ultimo, provate il pantalone sopra un bel paio di stivali. Il proverbiale quadrettato a cui si rifà la prima delle tre linee, si mescola in maniera agile con le varie tasche a forma di toppa. Sul retro quasi principe di Galles, mentre davanti ne nasce un effetto ibrido che se a qualcuno fa storcere di sicuro il naso, ad altri, invece, suscita fascino. Dando senso dell’ordine.

Photo Credit | la-moda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.