Eataly Roma ed il pranzo con il Panda

di Nax Commenta

Eataly a Roma oggi propone la degustazione dalle 11 alle 13 con un piatto a scelta offerto dallo staff. Al piano terra, oggi, c'è la giornata del Panda e dell'ecosostenibilità targata Wwf. Un'iniziativa ambientale e di degustazione che per chi potrà sarà senz'altro qualitativa. Non c'è dubbio.

Al di là dell'evento a fare da traino al nostro post, Eataly a Roma prosegue nella sua marcia alla conquista delle tavole capitoline e laziali in generale. Il polo degli Alti cibi che punta al'eccellenza in ogni settore, infatti, soprattutto nel corso della settimana punta alle cene di livello. Non con cifre esagerate, ma parametrate al cibo di provenienza di ogni dove. Qualche esempio? La pasta locale della Campania, dove ci sanno fare come pochi.

Oppure l'acqua imbottigliata direttamente in zona Alpi, o magari un dolce piemontese. Se volete 'sgarrare' di classe, non esagerando con il portafogli, assaggiate le prelibatezze qui ad Ostiense. Di fronte a Piramide, fermata metro B, con tanto di ampio parcheggio, infatti, dal giugno scorso sorge Eataly, ovvero la vetrina dei cibi di qualità con store e gallerie aperte più o meno in tutto il mondo. Non solo in Italia, ma anche a New York. Da noi è partito in sordina, ma sta di fatto che, piano piano, tra i romani la notizia della sua apertura ha cominciato man mano a diffondersi sempre più. Il problema, semmai, è la folla nel weekend. Quando parte un evento a Roma, noi olo sapiamo bene, se attecchisce diviene ben presto un fenomeno di massa. ecco perché il consiglio a chi ci legge è anche quello di dirottare la visita in mezzo la settimana. Certo: chi non può perché l'indomani va al lavoro è più o meno condizionato da una scelta obbligata. Tuttavia, se la matina seguente non avete la levataccia al'alba, Eataly ve lo godrete come pochi. Garantito!

Photo Credit| negozidiroma

zp8497586rq