Remainders, libri scontati nel cuore di Roma

di Redazione 2

Remainders, un vero e proprio punto di riferimento a Roma.
Questa libreria si trova da più di 40 anni – dal 1965 – in Piazza San Silvestro, fra Via del Corso, Piazza di Spagna e la Fontana di Trevi. A due passi dal cuore pulsante della vita politica del Paese, questa è la più famosa delle librerie di remainder di Roma.

I libri remainders, spiegano sul sito della libreria, sono volumi nuovi provenienti direttamente dai magazzini delle case editrici. Quando un titolo viene messo fuori catalogo dall’Editore le normali librerie hanno un periodo di tempo per rinviare le copie rimaste; queste copie poi vengono acquistate in blocchi e riproposte al pubblico dei Lettori ad un prezzo più vantaggioso: in questo modo si offre al libro una seconda opportunità e al Lettore la possibilità di acquistare volumi altrimenti introvabili.

I libri sono scontati del 50%. Non solo: due volte all’anno, e più precisamente nel mese di marzo e in quello di settembre, lo sconto arriva al 75%. La libreria è, da tempo, precaria, anche se è, oggi, ancora lì e “resiste”: corre periodicamente il pericolo di chiudere, ultimamente per problemi con il contratto di affitto.

Qui da Remainders troverete un’ampia scelta di testi di letteratura, di storia e critica. Di case editrici importanti, tra cui Mondadori, SE, Garzanti, Laterza, Le Lettere, Bollati e Boringhieri. Vera caratteristica della libreeria è l’ampia, ricercata offerta di libri d’arte illustrati. Perché questa caratteristica? Spiegano dalla libreria che i libri d’arte e fotografici, i testi illustrati insomma, sono nel mercato di oggi i testi più “a rischio”: quelli che rimangono nei magazzini perché hanno un alto prezzo di copertina.

Quelli che diventano, spesso, “remainders”

Ecco i riferimenti della libreria:

Libreria Remainders

Piazza San Silvestro 27, 00186 Roma
Telefono: 066792824, 066786435, 066782914 -Fax: 066789118

Orari di apertura: dal lunedì al sabato, dalle 9:30 alle 20. La domenica e i giorni festivi, dalle 11 alle 14, e dalle 15 alle 19:30.

Commenti (2)

  1. assessore alla cultura di roma, sindaco, ecc. ecc. ci avete tolto un pezzo di cuore, una istituzione culturale che permetteva a tutti, anche ai meno abbienti di scegliere le letture attraverso libri di ogni genere che altrimenti sarebbero stati mandati al macero. Remainders a Roma doveva restare per sempre! Fate di tutto perchè riapra!
    Maurizio Mercenati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.