La nuova apertura di Eataly a Roma è il 21 giugno

di Nax 1

Eataly Roma, ci siamo: il 21 giugno, ovvero tra neppure un paio di settimane, la creatura di Farinelli aprirà i battenti nel suo quartier generale all’Air Terminal Ostiense. Che, lo speriamo, per quella data si sarà dato del tutto una ripulita.

Infatti correva la fine degli Anni Ottanta, quando in occasione degli imminenti Mondiali di calcio italiani e delle loro relative Notti Magiche fu varato l’Air Terminal. Poi, grazie anche alla nostra scarsa lungimiranza in fatto di manutenzione, così come altre opere costosamente realizzate attorno a quell’indotto lì anche al boulevard toccò il decadimento. Totale: Nel giro di poco tempo, a parte l’essere destinato al ruolo di location per comici ed alcune conferenze, cadde in disuso.

Fino ad oggi, da allora, è stato un ricettacolo di immondizia e di barboni. A tal punto che quasi più nessuno ormai vi transitava. Ora, la tanto attesa riqualificazione dell’area. Eataly, quindi, porterà perlomeno una ripulita e tanta qualità. Infatti, per chi non lo sapesse, il brand è un aggregatore di prodotti tipici della nostra bella Italia. Dalla mozzarella di bufala al centrosud fino al tiramisu o la torta piemontese. Dalla pasta trafilata in bronzo campana fino all’acqua imbottigliata sulle Alpi. Insomma: un primato gastronomico. Che sarò divulgato al meglio: ristoranti, banchi tenuti in ordine e tanto controllo. Peraltro, lo stesso Eataly è tornato alla ribalta sui quotidiani specializzati sulle offerte di lavoro poiché di recente ha assunto almeno un centinaio di figure tra cuochi ed addetti vari.  La tanto attesa apertura arriva dopo mesi di lavori in tutta la zona. Ampi parcheggi ed un edificio ristrutturato dentro e fuori. In più, un collegamento diretto con la stazione ostiense e con i treni in tutta la Regione. Se non altro, arrivare lì non sarà così difficile, visto che c’è anche la fermata della Linea B, Piramide, nonché il capolinea dei treni da Ostia. Tutto, dunque, piuttosto facile. No?

Photo Credit| negozidiroma

 

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.