Primo stop per Eataly a Roma, ma quanti corsi sul cibo

di Nax Commenta

 

 

Quanti appuntamenti al nuovo Eataly a Roma. Troviamo soprattutto le cene a quattro mani con chef e cuochi d’eccezione. Tutte più o meno prenotabili a circa 80 euro.

Al di là delle news, va anche sottolineato che ieri (lunedì ) lo store gastronomico era chiusa causa enorme affluenza nei giorni precedenti. “Un botto” di gente, insomma, che ha messo a dura prova organizzazione e staff. Ma niente paura perché già da oggi tutto torna alla normalità. Qui, d’altronde, l’afflusso di persone ra curiosi ed addetti ai lavori lo si prevedeva da tempo. Anzi: vi si sperava.

Così è stato ed adesso fioccano le iniziative che ruotano attorno a questo immenso Polo. Su tutte, appunto, le cene organizzate con i big in cucina e poi ci corsi didattici per lo Slow Food. Questi ultimi sono attorno ai 600 euro e sono strutturati in modo che poi ne sappiate davvero molto. Rivendendovi a vosra volta l’esperienza maturata in aula e sul campo. Molto carino, per settembre, il corso di degustazione a 40 euro sugli spumanti, come pure il tema sull’insalata e così via. Insomma: qui, da quando ha aperto la scorsa settimana, ne stanno davvero accadendo molte. Corsi, lezioni, seminari, forum e tutto quello che ruota attorno al cibo. Altro che solo spazio dove ammirare le nostre tipiche bellezze gastronomiche come si fosse in vetrina. Qui c’è molto da fare, molto con cui interagire. Dal brunch contro la canicola al lunch, passando per l’analisi di tutti prodotti d’eccellenza che arrivano da ogni parte d’Italia. Poco importa, allora, che ieri fosse chiuso. Eataly a Roma Ostiense riapre subito e lascia le serande alzate dalle 10 di mattina fino alla mezzanotte. Tutti i giorni. Strettamente servito da metro ed autobus, è già stato invaso all’apertura. Ora si tratta di mangiare e studiare come si mangia a tavola. Ma non ci stiamo riferendo al galateo da osservare, bensì alle regole in cucina.

Photo Credit|negozidiroma

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.