Eataly a Roma apre giovedì 21 giugno

di Nax 1

 

 

 

E’ fatta: giovedì 21 giugno Eataly Alti cibi aprirà i battenti all’Air Terminal Ostiense. Al contrario di quello che si lasciava presagire giorni addietro, infatti, quando su  molti media a diffusione capitolina trapelava la notizia che non il giorno non era stato fissato.

Invece eccoci: il più grande Polo gastronomico del mondo con i suoi 4 piani, 23 luoghi per la ristorazione, 15 reparti di cibi freschi e ben 40 aree didattiche per diffondere e comprendere tutto quello che sta dietro al concetto di qualità, tira su i battenti proprio a metà della prossima settimana. Ma qual è la mission di Eataly? Semplice e complessa allo stesso tempo. Abbinare il nostro immenso potenziale culinario ad una certa educazione a tavola. Il che non significa studiare il Galateo, ma prestare (perlomeno) sufficiente attenzione al cibo a cui ci si accosta. Come? Per esempio informandosi sulla sua provenienza, oppure chiedendo di approfondire il tema delle varie qualità di carne, pesce e così via. Insomma: tutto il menu.

Il tutto in una zona rinnovata che fino a poco tempo fa era caduta in disgrazia. Dopo i Mondiali del Novanta, infatti, divenne quasi subito ritrovo di barboni e disadattati in generale. A tal punto che il transito di persone era assolutamente limitato alle scale mobili che immettono verso la stazione. Incredibile ma vero: una sorta di boulevard sotterrano che collega due zone così popolate, che fino a ieri era ignorato o quasi dalla maggior parte della gente. D’altronde, la storia del’Air Terminal Ostiense rappresenta quanto di peggio abbiano potuto compiere gli amministratori romani fino a pochi anni addietro. Eppure è collegato dalla linea della metro B a Piramide. Non solo: ha anche i treni metropolitani che viaggiano con frequenze ciascuno ad un quarto d’ora dall’altro. Senza contare le numerose linee di autobus che vi transitano e, non dimentichiamolo, la Roma-Lido. Ma adesso basta polemiche: si parte.

Photo Credit| negozidiroma

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.